Archivi tag: riconversione ecologica

13. Per una riconversione ecologica ed energetica

. Il Comune deve investire nelle energie alternative e nell’edilizia di conservazione e di ristrutturazione ecocompatibile e per l’aumento dell’efficienza energetica degli edifici; deve procedere subito alla solarizzazione generalizzata dei tetti degli edifici pubblici, delle piscine e delle palestre comunali, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 03 PER LA RICONVERSIONE ECOLOGICA ED ENERGETICA DI ROMA (CHE CREA LAVORO E MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA VITA) | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

14. Creazione di un polo di ricerca pubblico per il risparmio energetico.

Ci serve un polo di ricerca pubblico, fondato sulla collaborazione con le università pubbliche e i centri di ricerca romani, dove ricercatori, istituzioni e imprese si confrontino e producano innovazione nel campo del risparmio energetico, della bioedilizia, delle tecnologie del … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 03 PER LA RICONVERSIONE ECOLOGICA ED ENERGETICA DI ROMA (CHE CREA LAVORO E MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA VITA) | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

15. Piano “rifiuti-zero”.

Occorre giungere al recupero, riuso e riciclo integrale dei rifiuti: “rifiuti zero”!. Ciò è possibile con politiche di riduzione dei rifiuti, con la raccolta differenziata porta a porta, con impianti di compostaggio in aree rurali e impianti per il riciclaggio … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 03 PER LA RICONVERSIONE ECOLOGICA ED ENERGETICA DI ROMA (CHE CREA LAVORO E MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA VITA) | Contrassegnato , , | 4 commenti

18. Riconversione/Riuso/Ristrutturazione.

Mettere in atto un “Piano straordinario di recupero delle periferie e del centro storico” (che può produrre molta buona occupazione), Il Comune deve recuperare, restaurare e restituire alla collettività cittadina, per finalità sociali e con procedure partecipate, l’ingente patrimonio pubblico … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 04 FERMARE LA RENDITA IMMOBILIARE: “CONSUMO DI SUOLO ZERO”! | Contrassegnato , | Lascia un commento

19. Riprendere il progetto della chiusura di Via dei Fori Imperiali.

Chiudere al traffico Via dei Fori Imperiali ed eliminare di Via dei Cerchi per unificare finalmente Circo Massimo e Palatino, creando il Parco Archeologico Centrale e restituendo un’area irripetibile alla collettività universale, alla cultura, al turismo, alla difesa e alla … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 04 FERMARE LA RENDITA IMMOBILIARE: “CONSUMO DI SUOLO ZERO”! | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

28. Il mare bene comune.

Occorre una nuova politica per il mare di Roma, per tutelare e sviluppare un prezioso bene comune che finora è stato sottratto dai privati alla collettività, sottoposto a una feroce speculazione edilizia ed esposto all’infiltrazione mafiosa. Deve essere rinaturalizzata l’area … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 06 ROMA “BENE COMUNE” DA DIFENDERE E VALORIZZARE | Contrassegnato , , | Lascia un commento

29. Rilanciare il trasporto pubblico (ma sul serio).

Roma muore di traffico privato, che significa inquinamento, gravi danni alla salute ed enormi perdite di tempo di vita. Per uscirne è necessario invertire il rapporto tra mobilità privata e collettiva (ora è 70 a 30!). E’ possibile farlo: creando … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 07 UN ALTRA MOBILITA’ E’ POSSIBILE (E IL PROBLEMA DEL TRAFFICO SI PUO’ RISOLVERE) | Contrassegnato , , | 4 commenti

30. Torniamo a usare il nostro Tevere.

Con strutture e mezzi ecocompatibili, vogliamo rendere navigabile l’intero fiume Tevere. Avremo così una straordinaria via di trasporto urbano (da Labaro a Vitinia almeno, passando per Flaminio, Prati, San Pietro, Trastevere, Marconi e Magliana), una via fluviale collegata alla rete … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 07 UN ALTRA MOBILITA’ E’ POSSIBILE (E IL PROBLEMA DEL TRAFFICO SI PUO’ RISOLVERE) | Contrassegnato , , | Lascia un commento

45. Sostenere il turismo anche per le fasce popolari e per i giovani.

Il Comune deve operare per “spalmare” le presenze dei turisti anche nelle periferie di Roma (favorendo il ‘bed and breakfast’ presso le famiglie) e verso i Comuni della fascia di cintura, che possono costituire un corollario turistico importante, decongestionando i … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | 1 commento