Archivi tag: partecipazione

33. Dare piena attuazione alla delibera sulla partecipazione.

Occorre dare subito piena attuazione alla Delibera sulla partecipazione alle scelte urbanistiche, con la realizzazione della Casa della Città e delle Case dei Municipi, E’ necessaria una verifica referendaria delle conclusioni delle consultazioni, l’assistenza tecnica ai Comitati di cittadini, la … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 08 ROMA CAPITALE DELLA DEMOCRAZIA E DELLA PARTECIPAZIONE | Contrassegnato , , | Lascia un commento

34. Sostenere l’autonomia dell’autorganizzazione popolare.

Tutte le forme di mobilitazione e auto-organizzazione sociale dei Cittadini debbono essere sostenute dal Comune con l’offerta gratuita di servizi che ne permettano e ne facilitino l’attività: sedi, sale, tariffe dedicate, esenzioni fiscali, affissioni, servizi di assistenza, ecc. La trasparenza … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 08 ROMA CAPITALE DELLA DEMOCRAZIA E DELLA PARTECIPAZIONE | Contrassegnato , , | Lascia un commento

35. Un processo democratico per la creazione di una vera Città Metropolitana.

Con l’estensione della Città Metropolitana oltre i confini attuali del Comune, è necessario che le Municipalità siano messe in grado di essere veri Enti di governo decentrato e assumano all’interno della Città Metropolitana lo stesso livello d’autonomia dei Comuni. Occorre … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 08 ROMA CAPITALE DELLA DEMOCRAZIA E DELLA PARTECIPAZIONE | Contrassegnato , , | Lascia un commento

36. Istituire i Consigli di Quartiere, opporsi alla mortificazione della democrazia.

All’interno dei Municipi vogliamo istituire i Consigli di Quartiere, con la partecipazione diretta dei Cittadini e delle forze sociali; i Consigli debbono avere funzioni propositive e non soltanto consultive ma anche decisionali e di autogoverno in ambiti definiti. Occorre contrastare … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 08 ROMA CAPITALE DELLA DEMOCRAZIA E DELLA PARTECIPAZIONE | Contrassegnato , , , , | 1 commento

37. Roma Open Data e “cittadinanza informatica” per tutti.

Vogliamo il trasferimento on-line di tutti i dati e i documenti prodotti dall’Amministrazione capitolina: i bilanci e i piani strategici delle aziende partecipate, i curricula di tutti i rappresentanti nominati nei luoghi di indirizzo politico ed economico della Città, i … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 08 ROMA CAPITALE DELLA DEMOCRAZIA E DELLA PARTECIPAZIONE | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

39. Rendere trasparenti i debiti di Roma.

Occorre interrompere l’anomalia della doppia gestione (straordinaria e ordinaria) del Comune di Roma, realizzare un “Audit Pubblico” sul Debito e un’analisi pubblica e trasparente delle spese complessive dell’Amministrazione capitolina; ciò serve per valutare come è composto il debito, chi è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 09 LOTTARE CONTRO LA CORRUZIONE E LE MAFIE PER UNA NUOVA ETICA POLITICA E AMMINISTRATIVA | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

40. Riformare la governance delle aziende comunali.

Si deve riformare drasticamente la governance delle aziende della Città Metropolitana trasformando le SpA in aziende speciali, abolendo completamente i Consigli di Amministrazione (e i loro enormi costi) e attribuendo direttamente al Consiglio Comunale i poteri di indirizzo e controllo. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 09 LOTTARE CONTRO LA CORRUZIONE E LE MAFIE PER UNA NUOVA ETICA POLITICA E AMMINISTRATIVA | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

41. Roma per la libertà di stampa diffusa.

Proponiamo di effettuare un censimento della stampa di base e territoriale presente a Roma per dare luogo a un Albo e costituire un’agenzia per la raccolta della pubblicità da distribuire in modo equanime alle varie testate autogestite. Il Comune di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 09 LOTTARE CONTRO LA CORRUZIONE E LE MAFIE PER UNA NUOVA ETICA POLITICA E AMMINISTRATIVA | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

44. Garantire alle periferie la vita culturale.

Si deve garantire alle periferie la vita culturale che è stata loro negata dalla politica accentratrice dei “grandi eventi”, dotando l’insieme della Città di una rete capillare di luoghi della produzione e della fruizione culturale, dello sport, della socialità e … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | Lascia un commento

50. Utilizzare il “bilancio di genere”

Per valutare gli impatti sull’eguaglianza fra i sessi di tutte le azioni dell’Amministrazione capitolina si istituisca un “bilancio di genere”. Occorre favorire politiche legate al riconoscimento del genere femminile in ogni settore di intervento dell’Amministrazione, a partire dall’assessorato al Bilancio, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 11 ROMA ANTIFASCISTA E CITTA’ APERTA | Contrassegnato , , | Lascia un commento