Archivi tag: lavoro

1. Un “Piano straordinario per il lavoro”.

Di fronte a oltre 700.000 disoccupati, cassaintegrati e precari (specialmente giovani) occorre un “Piano straordinario per il lavoro a Roma”, basato su progetti ed investimenti pubblici. Creare lavoro si deve: per la riconversione energetica ed ecologica della Città, per la … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , | Lascia un commento

2. Ripristino dell’Osservatorio per la qualità e la sicurezza del lavoro

. Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , , | 1 commento

4. Sostenere l’occupazione femminile e giovanile.

Le imprese, le cooperative, gli artigiani che assumono stabilmente donne e giovani disoccupati ed inoccupati devono essere sostenuti: il Comune può farlo con forme di incentivazione contributiva e riservando a chi assume a tempo indeterminato delle quote negli appalti comunali. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , , | Lascia un commento

5. Usare Formazione Professionale e Apprendistato per creare nuova occupazione.

La Formazione Professionale per adulti presso i Centri Provinciali e Comunali può consentire un uso socialmente vantaggioso delle risorse provenienti dai Fondi strutturali europei, anche nella prospettiva della nuova Città Metropolitana. Una nuova idea di Apprendistato (professionalizzante e di alta … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

6. Il Commercio al servizio della Città.

Occorre bloccare l’insediamento di nuovi mega-centri commerciali e revocare le Ordinanze comunali che hanno permesso la liberalizzazione selvaggia dei giorni e degli orari di apertura (cioè l’assenza di vincoli della giornata lavorativa per i lavoratori e le lavoratrici del commercio) … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , | 2 commenti

8. Un “sistema” comunale dei mercati rionali.

E’ necessaria un’azienda speciale del Comune, con la partecipazione degli operatori e del ‘Centro Agroalimentare Roma’ (CAR), a cui affidare i mercati rionali. L’obiettivo è creare una “rete” che agisca come un sistema unico, dotato di un proprio marchio pubblico … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

9. Roma open source.

Si sostituisca in tutte le amministrazioni pubbliche il software proprietario con programmi open source; è questo il volano per una transizione di tutta la Città al software libero e all’accesso gratuito alla rete (vedi sotto Punto 37), che si potrà … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 01 IL LAVORO PRIMA DI TUTTO! CREARE LAVORO SI DEVE E SI PUO’ | Contrassegnato , , , | 1 commento

29. Rilanciare il trasporto pubblico (ma sul serio).

Roma muore di traffico privato, che significa inquinamento, gravi danni alla salute ed enormi perdite di tempo di vita. Per uscirne è necessario invertire il rapporto tra mobilità privata e collettiva (ora è 70 a 30!). E’ possibile farlo: creando … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 07 UN ALTRA MOBILITA’ E’ POSSIBILE (E IL PROBLEMA DEL TRAFFICO SI PUO’ RISOLVERE) | Contrassegnato , , | 4 commenti

42.Roma Capitale della produzione di cultura.

Il Comune deve assumere la produzione della cultura come asse centrale di una politica di cambiamento della Città, La cultura è un diritto, ma rappresenta anche una opportunità di lavoro stabile e qualificato; cultura dunque anche come risorsa, per una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | 3 commenti

43.Salvare e rilanciare Cinecittà.

Cinecittà torni ad essere un’istituzione a maggioranza pubblica, con la partecipazione anche degli enti locali, garantita da finanziamenti certi, per essere un volano della produzione cinematografica di qualità, e promuovere lo sviluppo della cinematografia a Roma anche con l’insediamento di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , | Lascia un commento

45. Sostenere il turismo anche per le fasce popolari e per i giovani.

Il Comune deve operare per “spalmare” le presenze dei turisti anche nelle periferie di Roma (favorendo il ‘bed and breakfast’ presso le famiglie) e verso i Comuni della fascia di cintura, che possono costituire un corollario turistico importante, decongestionando i … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | 1 commento

53. Roma città aperta alle comunità Rom

Si deve azzerare il fallimentare e razzista “Piano Nomadi” di Alemanno e avviare progetti di inserimento economico e culturale delle comunità Rom e Sinti nella vita cittadina.

Vota:

Pubblicato in 11 ROMA ANTIFASCISTA E CITTA’ APERTA | Contrassegnato , , , | 2 commenti