Archivi categoria: 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT

42.Roma Capitale della produzione di cultura.

Il Comune deve assumere la produzione della cultura come asse centrale di una politica di cambiamento della Città, La cultura è un diritto, ma rappresenta anche una opportunità di lavoro stabile e qualificato; cultura dunque anche come risorsa, per una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | 3 commenti

43.Salvare e rilanciare Cinecittà.

Cinecittà torni ad essere un’istituzione a maggioranza pubblica, con la partecipazione anche degli enti locali, garantita da finanziamenti certi, per essere un volano della produzione cinematografica di qualità, e promuovere lo sviluppo della cinematografia a Roma anche con l’insediamento di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , | Lascia un commento

44. Garantire alle periferie la vita culturale.

Si deve garantire alle periferie la vita culturale che è stata loro negata dalla politica accentratrice dei “grandi eventi”, dotando l’insieme della Città di una rete capillare di luoghi della produzione e della fruizione culturale, dello sport, della socialità e … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | Lascia un commento

45. Sostenere il turismo anche per le fasce popolari e per i giovani.

Il Comune deve operare per “spalmare” le presenze dei turisti anche nelle periferie di Roma (favorendo il ‘bed and breakfast’ presso le famiglie) e verso i Comuni della fascia di cintura, che possono costituire un corollario turistico importante, decongestionando i … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | 1 commento

46. Usare altrimenti i soldi pubblici oggi regalati alle scuole private

Si debbono azzerare i contributi dati dal Comune alle scuole private (che sono anticostituzionali: vedi art. 33 della Costituzione) e utilizzare quei fondi per la qualificazione dell’offerta formativa negli asili e nelle scuole pubbliche (vedi sopra Punto 22) e, in … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , , | 1 commento

47. Il Comune a sostegno della scuola pubblica

Il Comune deve azzerare il costo degli abbonamenti ai mezzi pubblici per tutti gli studenti; garantire l’assistenza specialistica (AEC) agli studenti con disabilità grave; estendere il tempo pieno nella scuola per l’infanzia e nella scuola primaria. Occorre aumentare il contributo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , , | 3 commenti

48. Sviluppare lo sport per tutti e le palestre popolari

Lo sport deve essere per tutti. Per questo occorre rivedere i regolamenti per le concessioni degli impianti, delle piscine e delle palestre scolastiche (favorendo l’apertura serale e l’accesso gratuito) e ripensare il piano Punti Verdi Qualità. Si deve avviare (a … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT | Contrassegnato , , | Lascia un commento