43.Salvare e rilanciare Cinecittà.

Cinecittà torni ad essere un’istituzione a maggioranza pubblica, con la partecipazione anche degli enti locali, garantita da finanziamenti certi, per essere un volano della produzione cinematografica di qualità, e promuovere lo sviluppo della cinematografia a Roma anche con l’insediamento di attività collaterali alla produzione di ricerca e formazione, sostegno alle produzioni indipendenti, divenga sede permanente della Festa del Cinema, di un museo del Cinema e di attività culturali e di spettacolo per i giovani e le popolazioni dei quartieri e delle località interessate salvaguardando l’occupazione e le attività delle imprese artigiane e valorizzando la manodopera interna. Il progetto che permette l’insediamento a Cinecittà di alberghi, fitness ed altre attività commerciali private deve essere azzerato.

Questa voce è stata pubblicata in 10 FARE DI ROMA UNA CAPITALE DELLA CULTURA DELLA CONOSCENZA E DELLO SPORT e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...