26. Ripubblicizzare (e ripulire) le aziende locali.

Ama, Atac, Zetema, etc. devono essere pubbliche, come anche quelle irresponsabilmente privatizzate negli anni scorsi; occorre trasformarle in Aziende speciali della Città Metropolitana. Sottratte alla gestione clientelare di Alemanno e gestite bene (vedi sotto Punto 40), queste aziende non solo possono offrire servizi di qualità e dare molti posti di lavoro ma possono anche produrre profitti per tutta la collettività romana.

Questa voce è stata pubblicata in 06 ROMA “BENE COMUNE” DA DIFENDERE E VALORIZZARE e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a 26. Ripubblicizzare (e ripulire) le aziende locali.

  1. Pingback: 54 proposte per cambiare Roma. | coseperunaltromondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...