25. Recuperare i beni comuni e restituirli ai cittadini,

Il patrimonio edilizio pubblico appartiene alla collettività e ad essa deve tornare, con una procedura partecipata di individuazione delle loro destinazioni ad uso sociale, a cominciare da campi trincerati, dai depositi ed edifici ATAC, dalle caserme e dalle scuole dismesse, etc.

Questa voce è stata pubblicata in 06 ROMA “BENE COMUNE” DA DIFENDERE E VALORIZZARE e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...